Sala della culla:   

 

 costituisce la sala di accesso al museo montiano e al suo 
 interno conserva alcuni mobili d’epoca, quali appunto la 
 culla settecentesca appartenuta alla famiglia del poeta, il 
 letto, l’armadio ed una deliziosa specchiera, oltre ad alcuni  manifesti che ripercorrono le tappe fondamentali delle  celebrazioni montiane.