Aiace Telamonio 

Mitico eroe acheo della guerra contro Troia. Il Monti lo definisce "furibondo" in quanto, secondo la leggenda, sarebbe impazzito perché le armi di Achille erano state consegnate ad Ulisse. In preda alla follia, si lanciò in mezzo ad un gregge di pecore, credendolo un esercito, e le sgozzò tutte.